Taranto F.c. News

Taranto: 1500 euro di multa

12.09.2022 19:52


Diramate le decisioni del giudice sportivo relative alla 2a Giornata di campionato. Per i rossoblù arrivano altre 1.500 euro di multa. Di seguito le motivazioni.

€ 1.500,00 TARANTO
A) per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori posizionati in curva nord, integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’avere, a gara finita, al rientro negli spogliatoi dei calciatori ospiti, lanciato tre bottigliette d'acqua con tappo semipiene, in direzione dei calciatori suddetti, senza colpire alcuno.
B) per avere i suoi sostenitori, posizionati nella curva nord, intonato:
1 - all'inizio della gara ed al 90° minuto circa, cori oltraggiosi e comportanti offesa, denigrazione o insulto per motivi di origine territoriale nei confronti della tifoseria ospite;
2 - cori oltraggiosi nei confronti delle Forze dell'Ordine all'11° minuto circa del primo tempo, per tre volte;
3 - cori oltraggiosi nei confronti delle Forze dell'Ordine al 12° minuto circa del primo tempo, per tre volte, ed al 14° minuto circa del secondo tempo.
Ritenuta la continuazione, misura della sanzione attenuata in applicazione degli artt. 6, 13, comma 2, 25 e 26 C.G.S, valutate le modalità complessive dei fatti, rilevato che non si sono verificate conseguenze dannose e considerato che la Società ha adottato i modelli organizzativi previsti dall'art. 29 C.G.S. (r. proc. fed., r. c.c.).

Commenti

Taranto, Capuano ed Evangelisti: "Vogliamo portare entusiasmo. Mercato? Vedremo"
Riparte il pugilato con la Quero-Chiloiro