Settori Giovanili

Apulia Trani (Settore Giovanile), Spallucci: 'Bilancio positivo'

23.03.2022 12:55


Fino ad ora un bilancio positivo quello del settore giovanile dell’Apulia Trani come conferma la Responsabile Irene Spallucci partendo dal commentare il momento dell’attività di base: “L’attività di base si sta riprendendo a livello numerico con molti bambini che sono tornati sul campo dopo il periodo delicato vissuto nel mese di gennaio: dopo l’ondata Covid che ha travolto un po’ tutta la nazione la situazione, anche qui, è migliorata parecchio. L’aiuto della bella stagione, inoltre, porterà all’avvicinamento di altri bambini: il nostro obiettivo resta sempre quello di aiutarli a svolgere una vita regolare attraverso lo sport”.

U15 E U17: “Tra due settimane termineranno i campionati. Posso confermare che il bilancio è positivo: amo guardare sempre il bicchiere mezzo pieno. L’U15, proprio qualche giorno fa, ha battuto il Foggia. E’ stato un successo che ci ha permesso di risollevarci in classifica. Capitolo U17: per noi, quello disputato quest’anno, è stato un campionato sperimentale visto che abbiamo giocato sotto età per dare maggiori stimoli alle nostre giovani atlete, pensando più alla loro crescita che non ai risultati”.

PROSSIMI IMPEGNI: “Abbiamo effettuato l’iscrizione al campionato Juniores in cui vi parteciperanno ragazze un po’ più grandi: non sappiamo ancora con precisione le date d’inizio e le avversarie. Attendiamo anche notizie per il campionato che riguarda tutte le attività di base. Come scuola calcio Elite femminile parteciperemo alla “Danone Cup” che è un torneo molto importante per le U12. Questo, inizia dalle fasi Regionali con le vincenti che passano, poi, a quelle Nazionali. E’ una buona occasione anche per ragazze che vogliono unirsi a noi (sia di altre scuole calcio in cui si giocano tornei prettamente maschili che per chi ha voglia di iniziare)”.

MESSAGGIO: “Ovviamente per tutte le giovani atlete, dai 5 ai 21 anni, che vogliono affacciarsi al mondo del calcio le porte dell’Apulia Trani sono sempre aperte”.

UFFICIO STAMPA APULIA TRANI – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

 

Commenti

Vibrotek Volley, Cometa: 'Matera? Dovremo fare attenzione e saper soffrire'
CJ Taranto, coach Olive: “Ragazzi bravi a leggere la partita”