Calcio Femminile

Apulia Trani: l'avventura in B inizia con il Chievo Verona. Aperta la campagna abbonamenti

13.08.2022 17:49


Si prospetta un campionato difficilissimo e ricco di emozioni quello che dal 18 settembre l’Apulia Trani del neo tecnico Alessandro Pistolesi affronterà in serie B. Dopo l’esordio in coppa Italia, in Puglia, il 28 agosto con l’Arezzo le biancoazzurre inizieranno la cavalcata nella seconda serie nazionale ancora in casa con il Chievo Verona Woman per poi, sette giorni più tardi affrontare la prima trasferta stagionale, l’unica del sud Italia sul campo del Napoli Femminile. Il 2 ottobre al “Comunale” arriverà il Cesena per una sfida sicuramente molto affascinante. Tra le partite più prestigiose ed attese c’è quella con la fortissima Lazio che si giocherà a Trani in occasione dell’ottava giornata il 20 novembre. L’altra super sfida, quella con l’Hellas Verona è fissata, in Veneto per l’11 dicembre (undicesima giornata d’andata). L’ultima avversaria della formazione del tecnico Pistolesi sarà il Genoa con il campionato che terminerà il 28 maggio del 2023.

Mai come quest’anno, visto anche l’ottimo mercato effettuato dalla società biancoazzurra e alle insidie che presenta la serie B, le ragazze dell’Apulia Trani avranno bisogno del sostegno dei propri supporters. S’invita per tanto tutta la tifoseria e gli appassionati di calcio a sottoscrivere l’abbonamento per la stagione 2022-23: prezzi simbolici e accessibili a tutti visto che il costo della tribuna centrale sarà di 120 euro, quello della tribuna centrale di 90 euro mentre quello della gradinata di 50 euro.

UFFICIO STAMPA APULIA TRANI – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

CJ Basket, Villa si racconta: da Milano a Taranto e quel training con Bryant
Prisma Taranto: concluse le prime due settimane di lavoro. Parlano Stefani, Cottarelli, Larizza e Pierri