Basket Maschile

Palagiano-show al “Flacco”! La GPK SYSTEM disintegra il DILL’S Conversano!

16.01.2023 15:02

https://www.facebook.com/onoranzefunebritarantolb

La GPK SYSTEM Palagiano, sulle ali dell’entusiasmo per la vittoriosa trasferta a Monopoli, cerca e trova il primo trionfo casalingo del 2023 e il terzo successo consecutivo contro un DILL’S Conversano annichilito e mai realmente in gara. Coach Fanelli nuovamente in quintetto base a causa delle assenze dei mottolesi Mansueto e Campanelli. I palagianesi, in forte emergenza nel reparto lunghi, recuperano, d’altro canto, Di Gregorio e Bisanti, entrambi a disposizione.

È dei conversanesi il primo canestro del match, una tripla di Pastore. I padroni di casa rispondono prontamente con Zimmari e Carucci. Al successivo tiro da 3, sempre di Pastore, coach Daniele Fanelli si sente chiamato in causa e si rende assoluto protagonista di un primo quarto da immortalare e lasciare alle generazioni future: nei primi 7 minuti sono 19 i punti segnati, conditi da 5 triple e due stupende penetrazioni. Sul finire della prima frazione di gioco si sblocca da oltre l’arco anche Bisanti. Il DILL’S Conversano, come un pugile stremato all’angolo, viene salvato solo dalla sirena di fine quarto, che termina 32-15.

Il secondo quarto si apre sulla scia del primo. Lo spettacolo di triple viene offerto da Convertino e Semeraro: 25 dei 27 punti segnati in questa frazione portano la loro firma. I due atleti massafresi mettono a referto sette triple, due del primo e cinque del secondo. Buzzerio e Palmitessa provano a fermare l’impeto palagianese ma invano. Le squadre vanno a riposo sul 59-30.

La terza frazione di gara è terribile per gli ospiti. Il DILL’S Conversano farà muovere la retina solo in due occasioni: a 30 secondi dall’inizio del quarto con Locaputo e a 30 secondi dal termine con Calisi. In mezzo ci sono 9 interi minuti di tanta, troppa, GPK SYSTEM Palagiano. La difesa palagianese si dimostra ancora una volta impenetrabile. Il lavoro sotto canestro di Zimmari e Carucci è indispensabile per i preziosi punti in transizione dei velocisti gialloblù che vedono la partecipazione alla festa anche del play Leo Viesti. A 10 minuti dalla fine del match il punteggio recita: 80-34.

L’ultimo quarto non si discosta dalla linea dei precedenti. Le bocche da fuoco palagianesi continuano a sparare inesorabilmente contro un inerme DILL’S Conversano. Negli ospiti, da segnalare l’ottima prova del capitano Locaputo, l’unico a lottare sino alla fine, che mette a referto 15 punti. La furia incontrollabile della GPK SYSTEM Palagiano raggiunge l’apoteosi con la bomba del 101º punto prodotta dalle mani di Bisanti che, come capitan Semeraro (25) e coach Fanelli (24), supera i 20 punti realizzati (23). La tripla dell’atleta tarantino sarà la diciannovesima della gara. Il match va in archivio con il risultato finale di 101-47.

 

TABELLINO SQUADRE:

Conversano: Valerio, Cipollino, Solfrizzi 4, Ardito 3, Calisi A. 4, Buzzerio 9, Lorusso, Locaputo (C) 15, Palmitessa 3, Pastore 9. All.: Calisi G. 

NBP: Convertino 7, Semeraro 25, Colavito, Fanelli (C) 24, Tamborrino, Carucci 8, Viesti 4, Zimmari 10, Bisanti 23, Di Gregorio (ne). All.: Fanelli.

PARZIALI: 32-15, 59-30; 80-34, 101-47.

ARBITRI: Perrone Fabio di Taranto e Bianco Antonio di Massafra (TA).

SEGNAPUNTI: Masiello Rebecca di Massafra (TA).

 

Maglio Cataldo Carmine, Ufficio Stampa New Basket Palagiano

Commenti

Gioiella Prisma Taranto: variazione di programmazione
Cinema, nasce il Premio "Pricò" per le scuole