Calcio a 5 Femminile

WFC Grottaglie, Di Palma: 'Le ragazze sono molto motivate. Ho pianto per la tanta felicità'

05.06.2022 01:17


Ha lavorato sempre con grande dedizione, passione e amore per questa maglia il Direttore Generale della WFC Grottaglie Bruno Di Palma che, dopo la cavalcata eroica delle sue atlete, vive l’attesa della finale di Salsomaggiore con grande trepidazione: “Ovviamente quello che stiamo vivendo è un momento storico per noi. Ricordo quando nel 2017 insieme al Presidente Cataldo Abatematteo iniziai questo percorso in serie C: eravamo due sprovveduti, ma una cosa era certa volevamo arrivare all'apice di questo bellissimo sport. Le mie sensazioni sono positivissime perchè ho visto le ragazze molto cariche e con tanta voglia di vincere. In campo non ci sono forti e meno forti, ma due squadre che se la giocheranno fino alla fine”.

UN PASSO INDIETRO: “La gara con il Lamezia è stata durissima. Non so cosa sia accaduto negli spogliatoi, ma siamo entrati in campo come dei gladiatori, lottando su ogni palla, difendendo la nostra porta con i denti. Tutto ciò ha portato al risultato finale che tutti conoscete”.

SALSOMAGGIORE: “La squadra è pronta per farci vivere questo momento bellissimo. Le ragazze sono molto motivate. Mi sento di ringraziarle, anche perché domenica dopo il risultato con il Lamezia ho pianto tanto per la felicità. A loro voglio dire che un grande grande grazie per tutto ciò che hanno fatto, anche se non è ancora finita. Sono consapevole e coscienzioso che porteremo a casa la nostra meritata e tanto lottata promozione nella massima serie”.

RINGRAZIAMENTI: “I miei ringraziamenti vanno a tutti, nessuno escluso, perchè solo un grande gruppo raggiunge grandi risultati: noi lo siamo. Del futuro preferisco non parlarne se non prima del risultato di lunedì. Una cosa è certa: dopo cinque anni, abbiamo dimostrato che c'eravamo, ci siamo e soprattutto ci saremo”.

UFFICIO STAMPA WOMAN GROTTAGLIE – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Football Academy Gioia del Colle, Curione: 'Stagione di grande crescita per tutti'
Covid: il bollettino nazionale del 4 giugno. 188996 test e 22527 casi