Calcio Femminile

L'Apulia Trani è promossa in serie B

05.06.2022 17:48


L’Apulia Trani è in serie B. Di fatto le ragazze del tecnico Francesco Mannatrizio domenica pomeriggio hanno sbancato per 0-6 il campo dell’Eugenio Coscarello terminando la loro cavalcata trionfale a più uno sul Chieti.

Partono fortissimo le ragazze pugliesi che al 3’ passano in vantaggio con bomber Lala Rus che salta il portiere e deposita in fondo alla rete per la sua quarantasettesima marcatura stagionale. Nessun problema per le biancoazzurre che al 37’ raddoppiano con Bistrian. Al 42’ ecco il tris di Colasnicenco che appoggia in rete da pochi passi dopo una conclusione di Sgaramella. Dopo un minuto di recupero si va al riposo sullo 0-3.

Nella ripresa la musica non cambia e al 53’ arriva il poker di Colesnicenco che realizza di testa dopo un’uscita a vuoto del portiere calabrese. Il controllo del match è sempre tranese tanto che al 71’ a gonfiare per la quinta volta la rete è Sgaramella. Nei tre minuti di recupero c’è ancora tempo per una marcatura: quella di Delvecchio che realizza di testa dagli sviluppi di corner. Il match termina 0-6 e ora può, davvero, iniziare una festa meritata e voluta fortemente.

UFFICIO STAMPA APULIA TRANI – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

ASD Cantera, il punto sul torneo di Scalea. Puglisi: 'Esperienza bellissima e utile'
Covid: il bollettino della Puglia del 5 giugno. 862 casi su 9284 test. 113 nel tarantino