Calcio a 5 Maschile

Futsal Senise, Masiello: 'Coppa Divisione? Competizione stimolante ma che comporta dei rischi'

09.09.2022 16:16


Sabato 10 settembre il Futsal Senise è impegnato nella prima sfida ufficiale della stagione in Coppa Divisione, con il Città di Potenza. A presentare l’impegno è il tecnico bianconero Nicola Masiello:

“Sono molto soddisfatto della preparazione: non ci sono stati problemi fisici e ne infortuni. La gara di sabato, però, rappresenta un rischio. I ragazzi hanno lavorato sodo dando una prima impronta alla squadra. Ci son tanti volti nuovi e la maggior parte degli atleti sono under. C’è bisogno di tempo per trovare la giusta quadratura così come al sottoscritto per capire come sfruttare al meglio le qualità dei miei atleti”.

Verso l’esordio. Quali le sensazioni?:

“In vent’anni di carriera non mi era mai capitato di affrontare una gara ufficiale già il 10 settembre. E’ una cosa nuova che può nascondere delle insidie con il rischio infortuni che è alto. Se non ci fosse stata questa partita avremmo disputato qualche amichevole in cui lo spirito è diverso con la possibilità di valutare al meglio varie situazioni. Diciamo che questa partita per noi è paragonabile al togliere una torta ancora non pronta dal forno”.

Parliamo del Città di Potenza:

“Devo essere sincero non so che tipo di avversario affronteremo: sui rossoblù ho pochissime informazioni. Come noi, neanche loro hanno disputato amichevoli. L’unica cosa che posso rimarcare è il fatto che hanno cambiato allenatore. Perciò dovremo stare attenti. Inoltre è un derby che nasconde sempre insidie a livello emozionale. Daremo il massimo”.

Il valore della competizione…:

“Ho già giocato la coppa Divisione in passato. E’ una competizione che può dare soddisfazioni visto che se si passa il turno si andrebbe a sfidare squadre di categoria superiore come nel nostro caso che incontreremmo il Cosenza, formazione di serie A2. Competizione stimolante ma che nasconde insidie”.

UFFICIO STAMPA FUTSAL SENISE – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Sparta Taranto & Ippolito Sallustio, D'Auria: 'Con Avis Grottaglie gara importante ma non decisiva'
Nel tarantino si appropriano di pascoli per macellazione clandestina. 4 arresti