Settori Giovanili

ASD Pro Massafra 2022, il Presidente Scarano: 'Cerchiamo la differenza'

27.07.2022 11:53


Un progetto serio e ambizioso quello dell’ASD Pro Massafra 2022 del Presidente Tiziano Scarano che fissa subito gli obiettivi: “L’idea di costruire una nuova società è nata dal consenso negativo che abbiamo avuto con un’altra storica società massafrese. Siamo gente appassionata che dedica il proprio tempo a tutti coloro i quali decidano di seguirci. Del resto anche noi siamo genitori e vogliamo costruire un progetto differente”.

GLI OBIETTIVI: “E’ solo il nostro primo anno e già stiamo iscrivendo la squadra al campionato Juniores Regionale. Inoltre le iscrizioni sono aperte da qualche giorno e abbiamo avuto molte richieste: per questo siamo fiduciosi. Poi, strada facendo, penseremo agli obiettivi sportivi… Vedremo negli anni cosa accadrà. Per quanto riguarda i più piccolini avranno un’allenatrice che è la nostra ciliegina sulla torta: per loro dev’essere un puro divertimento”.

LE STRUTTURE: “L’agonistica giocherà allo stadio “Italia” mentre la scuola calcio si dividerà tra il Centro Sportivo “Ghionna” e il campo della chiesa di “San Leopoldo””.

MESSAGGIO: “Ringrazio chi mi ha dato quest’opportunità, vale a dire i miei collaboratori, la mia famiglia che mi supporta e sopporta. Alle famiglie dico che devono affidare i nostri figli perché noi cerchiamo la differenza con la speranza che un giorno questi ragazzi possano giocare nella squadra del loro paese”.

UFFICIO STAMPA ASD PRO MASSAFRA 2022 – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

WFC Grottaglie: quarta conferma per il club biancoazzurro
Il premio Kuznetsov per il miglior realizzatore va a Manuele Lucconi