Serie A e... dintorni

Argentina campione del mondo per la terza volta nella sua storia

19.12.2022 01:50

https://www.facebook.com/onoranzefunebritarantolb

L'Argentina è campione del mondo per la terza volta nella sua storia: la Seleccion di Scaloni batte la Francia dopo i calci di rigore al Lusail Stadium e vince i Mondiali di Qatar 2022 al termine di una finale da non credere, spettacolare e palpitante, la più bella di sempre. Il match era finito 3-3 dopo i supplementari (2-2 al 90'): doppietta di Lionel Messi e tripletta di Kylian Mbappé. Ai rigori, decisiva la trasformazione di Gonzalo Montiel (e un insuperabile Emiliano Martinez in porta). Un match che, fino al 79', anche per via di una condizione fisica generale dei transalpini apparentemente non al meglio, era sembrato chiuso a doppia mandata con le reti dello stesso Messi dal dischetto e di Angel Di Maria, entrambe giunte nel primo tempo. Non riesce, a Didier Deschamps, l'impresa che invece riuscì al ct Vittorio Pozzo con l'Italia nel 1934 e 1938, ovvero vincere da tecnico due Mondiali consecutivi. 

IL TABELLINO

ARGENTINA-FRANCIA 3-3 (L'Argentina vince ai rigori 4-2)

Argentina (4-4-2): Emiliano Martinez; Molina (91' Montiel), Romero, Otamendi, Tagliafico (120'+1 Dybala); Di Maria (64' Acuña), De Paul (103' Paredes), Enzo Fernandez, Mac Allister; Messi, Julian Alvarez (103' Lautaro Martinez). Ct: Scaloni.

Francia (4-2-3-1): Lloris; Koundé (120'+1 Disasi), Varane (113' Konaté), Upamecano, Theo Hernandez (71' Camavinga); Tchouaméni, Rabiot (96' Fofana); Griezmann (71' Coman), Mbappé, Dembélé (41' Kolo Muani); Giroud (41' Thuram). Ct: Deschamps.

Arbitro: Szymon Marciniak (Polonia).

Gol: 23' rig. e 108' Messi (A), 36' Di Maria (A), 80' rig., 81' e 118' rig. Mbappé (F).

Sequenza rigori: Mbappé (F, gol), Messi (A, gol), Coman (F, parato), Dybala (A, gol), Tchouaméni (F, fuori), Paredes (A, gol), Kolo Muani (F, gol), Montiel (A, gol).

Assist: Mac Allister (A, 2-0), Thuram (F, 2-2).

Note - Recupero: 7+8+1+4. Ammoniti: Enzo Fernandez, Rabiot, Thuram, Giroud (non dal campo), Acuña.

FONTE: EUROSPORT

Commenti

VIDEO Gravina-Martina 1-0. La sintesi di Tele Sveva
Giovani Cryos corsara a Bari: è la prima vittoria esterna stagionale