Ippica

Serata da gentleman

05.09.2022 23:41


Martedì 6 settembre a partire dalle 18.30 avrà inizio il secondo appuntamento del mese con le corse al trotto all’ippodromo Paolo Sesto, il quale sarà riservato interamente ai gentleman.

E’ la quarta la prova principale del programma, il premio “Club Marche”, che vedrà al via otto concorrenti sui 2020 metri.

Il campo partenti è piuttosto omogeneo, non esiste un favorito netto, e questo dovrebbe agevolare lo spettacolo in pista.

Proviamo ad analizzare uno ad uno tutti i partecipanti: Vettel Grif, con Cosimo Brigante, ha già ottenuto un secondo posto il mese scorso, al quale ne è seguito un altro ad alta velocità interpretato dal proprio allenatore Romano Tamburrano. Ha grandi mezzi, e ha percorso netto bisogna fare i conti anche con lui; Aristeo Caf, guidato da Giuseppe Franco, ha forma e posizione per essere protagonista sin dalle prime battute; Bizet Rab, che avrà in sulky Paolo Donadio, viene da brillante successo ottenuto proprio sulla media distanza a Napoli, parte forte ma sa esprimersi in ogni schema; Born To Run Tur, interpretata da Francesco Gentile, deve riscattare l’ultima performance di Casarano, ma in precedenza aveva dimostrato buona gamba, tra l’altro ha già vinto con il suo interprete; Ananas Jet, con Elena Villani in sediolo, è tornato a buoni livelli, è svelto al via, e potrebbe essere nuovamente protagonista; Akab Wise As, in coppia con Andrea Introna, corre sempre bene ed anche in questa circostanza dovrà agire da opportunista; America As, guidata da Giuseppe Marseglia, è reduce da due successi di fila, ma dall’esterno della prima fila sarà obbligata a correre nel secondo chilometro; Allstar Again, con Francesco Pepe in cabina di regia, ha vinto nell’ultimo impegno affrontato ad Agnano, ha un passato di qualità, e se facesse un ulteriore passo in avanti potrebbe lottare per la vittoria anche questa volta.

Ingresso libero e gratuito per tutti.

I NOSTRI FAVORITI: prima 3-2-4, seconda 3-6-4, terza 8-4-7, quarta 2-1-5, quinta 3-2-4, sesta 1-2-3, settima 4-2-3.

Commenti

CJ Taranto, coach Carone sul con Monopoli: “Ampi margini di crescita”
Diavoli Rossi: un centrocampista classe 2005 passa all'Audace Fragagnano