Calcio Femminile

Apulia Trani, la carica di bomber Rus: 'Chieti? In casa nostra non deve passare nessuno'

05.03.2022 12:03


E’ tempo di super big match in casa Apulia Trani: di fatto le biancoazzurre dopo un avvio di 2022 perfetto, domenica ospiteranno la capolista Chieti. Una sfida che vale tantissimo ai fini della promozione in serie B che il bomber rumeno del team allenato dal tecnico Mannatrizio, Laura Roxana Rus presenta così: “Dopo i rientri dalle rispettive nazionali abbiamo avuto subito due sfide di campionato: in quella di domenica scorsa siamo riuscite a vincere abbastanza agevolmente; giovedì, in casa del Lecce la gara è stata molto più fisica. Sono felice per le vittorie e posso confermare che ci siamo sempre preparate per affrontare più partite ravvicinate. Ora giocheremo la gara più tosta dell’anno e lo faremo in casa: vogliamo i tre punti”.

Il prossimo avversario si chiama Chieti: la capolista fino ad ora è stata perfetta:

“Possiamo vincere. All’andata, in casa loro, partimmo con un pizzico di paura addosso: inoltre tra di noi ancora non ci conoscevamo al meglio. Domenica non dovremo pensare a niente anche perché giochiamo in casa nostra e al “Comunale” non deve passare nessuno. Le abruzzesi sono forti mentalmente e molto collaudate giocando da tempo tutte insieme. Noi, però, stiamo esprimendo un buon calcio realizzando tante reti”.

Laura Rus un campionato pazzesco: sono già più di trenta le marcature della bomber rumena…:

“Sono felice perché sto riuscendo a segnare gol che mi permettono di aiutare la squadra a vincere. Quando sono arrivata qui il mio primo pensiero è stato quello della vittoria del campionato. Se restiamo concentrate e unite non avremo problemi”.

UFFICIO STAMPA APULIA TRANI – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Woman Grottaglie, Cardolini: 'Spartak Caserta? Non sottovalutiamo nessuno'
Valentino Basket Castellaneta: con Altamura spareggio play off