Pallavolo Maschile

Gioiella Prisma Taranto e Unicasa ancora insieme

04.11.2022 11:19


Il club tarantino, unico del sud Italia in Superlega, il campionato dei campioni del mondo, e l’azienda di Fabio De Bartolomeo continuano la loro collaborazione all’insegna del senso di appartenenza al territorio

La Gioiella Prisma Taranto e Unicasa Srl ancora insieme, per una nuova straordinaria stagione ai massimi livelli della pallavolo italiana.

Il club del presidente Tonio Bongiovanni e l’azienda della famiglia De Bartolomeo, d’altra parte, hanno in comune la propria mission: salvaguardare l’eccellenza del territorio.

La Gioiella Prisma in ambito sportivo, con l’obiettivo di far diventare Taranto una realtà consolidata in Superlega, il campionato dei campioni del mondo, Unicasa di rendere il capoluogo bimare e la sua provincia ancora più belli, attraverso opere di costruzioni e di restauri di immobili e di strade.

“E’ stato semplice confermare il nostro impegno con la Gioiella Prisma Taranto – dichiarano i titolari il geometra Fabio De Bartolomeo e l’architetto Alessandra De Bartolomeo – perché la consideriamo la società sportiva di riferimento per la nostra città. Ci accomuna un grande senso di appartenenza per il territorio e siamo felici di far parte di questa famiglia. D’altra parte, per un ex pallavolista come me è stato semplice farmi coinvolgere in questo ambizioso che progetto che vede Taranto confrontarsi con i più grandi campioni mondiali di questa disciplina”.

Fabio De Bartolomeo è un punto di riferimento per il settore dell’edilizia e della formazione. E’ il presidente di Ance Taranto ed il vicepresidente di Confindustria e per dieci anni è stato la figura di riferimento di Formedil, ente unico formazione e sicurezza che ha per scopo la promozione, l’attuazione e il coordinamento su scala nazionale delle iniziative di formazione, sicurezza, qualificazione e riqualificazione professionale nel settore delle costruzioni.

“Unicasa SRL è un’azienda di famiglia alla terza generazione che abbraccia tutte le attività che interessano l’edilizia – sottolinea De Bartolomeo – ed in questo momento, tra le varie opere, siamo impegnati con i lavori per la facciata della Cattedrale di San Cataldo e per diversi immobili della Città Vecchia. Con il nostro impegno cerchiamo di dare ancora maggior valore ad una città che merita tanto. Esattamente come fa la Gioiella Prisma Taranto attraverso lo sport”.

Commenti

Polemica sul cambio di destinazione d'uso di una struttura alberghiera a Lido Azzurro: il commento del Consigliere Comunale Fiusco
Gioiella Prisma Taranto: sabato arriva la Bluenergy Piacenza