Pallavolo Maschile

Match di Santo Stefano per la Gioiella Prisma Taranto: al PalaMazzola arriva la Top Volley Cisterna

25.12.2022 21:08

https://www.facebook.com/onoranzefunebritarantolb

Lunedì alle 18, giorno di Santo Stefano, è prevista la gara interna valida per la 2° giornata di ritorno al PalaMazzola contro la Top Volley Cisterna di Latina.

Ci si aspetta un grande pubblico a sostenere i rossoblù per un match davvero importante, in palio 3 punti pesantissimi che consentirebbero di trovare un po’ di serenità per la corsa sulle dirette concorrenti, Siena che sta all’ultimo posto con 6 punti e Padova, che ha 9 punti come la Gioiella Prisma, ma ha uno scontro diretto vinto e quindi occupa la posizione immediatamente sopra ai rossoblù.

La Top Volley però ha un ruolino di marcia piuttosto notevole, è al 7 posto in classifica avendo vinto 5 partite anche su avversarie molto forti e perse 7, di cui una tra l’altro con Siena. Una squadra abbastanza imprevedibile sul campo, che ha nel suo massimo trascinatore l’opposto Dirlic.

Coach Soli può contare anche su un vasto reparto di schiacciatori molto validi, oltre ad una diagonale esperta formata da regista ex nazionale Baranovitz e dall’opposto Dirlic. Anche lo schiacciatore notevole Gutierrez e il turco Bayram hanno dimostrato di saper gestire bene molte partite. Inoltre, la Top Volley vanta anche di un giocatore completo ed esperto quale Kaliberda, che riesce a dare un buon equilibrio al team sia in attacco che in seconda linea in difesa e ricezione. E proprio Kaliberda e Bayram, schiacciatore dotato di forza ed efficienza anche al servizio, sono stati sugli scudi domenica contro Powervolley Milano nella sfida vinta dai laziali per 3-1 insieme ai collaudati centrali Zingel e Rossi, e al libero esperto Catania.

A fare la voce grossa nella partita di andata fu Dirlic, autore di 24 punti, e anche nell’ultimo match è stato il top scorer, ne ha messi a terra 30.

Gli ionici hanno dimostrato nelle ultime due partite di giocarsela con tutti e sono intenzionati a portare sotto l’albero di Natale qualcosa di concreto, per questo motivo si stanno allenando duramente senza fasti natalizi e concentrati sull’obiettivo che comincia a farsi sempre più importante, lo dichiara il libero Marco Rizzo:

“Sappiamo benissimo che sarà un match importante, giochiamo in casa di fronte al nostro pubblico e vogliamo riscattarci della delle due sconfitte con Milano e a Civitanova. Con Milano avevamo espresso un buon gioco però non siamo riusciti a portare un punto a casa, poi a Civitanova al terzo stavamo giocando alla pari, ma non è bastato. Stiamo lavorando in palestra concentrati e determinati perché vogliamo fare risultato e soprattutto riscattare quella partita dell’andata che non abbiamo proprio giocato a parte il terzo set in cui ci stavamo poco a poco riprendendo però non era stata una buona partita da parte nostra quindi siamo molto focalizzati per vincere lunedì .Abbiamo bisogno di punti ora mancano solo 10 partite alla fine, il campionato entra nel vivo e ogni partita diventa ancora più fondamentale rispetto a tutte quelle che abbiamo giocato prima “.

Arbitri Simbari Armando, Canessa Maurizio

Match in diretta su Volleyballworld.tv

 

 

Si comunica inoltre la variazione rispetto alla gara del 22 gennaio: Pallavolo Padova -Gioiella Prisma Taranto inizialmente prevista per le 20.30 sarà anticipata alle ore 18.

 

 

Commenti

Solfrizzi e Stornaiolo al Teatro 'Orfeo' con 'Tutto il mondo è un palcoscenico'
Il Natale di Fabio Ancona: "Orgoglioso della Giovani Cryos"