Pallavolo Maschile

Una bella Vibrotek Volley mette paura alla corazzata CUS Bari

01.05.2022 21:32


Una gara divertente e sempre equilibrata quella che ha visto perdere, 2-3, nell’esordio casalingo dei play off, la Vibrotek Volley che ha dato filo da torcere alla corazzata CUS Bari. Decisivo un parziale di 0-4 a favore dei baresi, nel quinto set. Domenica i ragazzi del duo Caputo-Caiaffa riposeranno per tornare al palazzetto di Leporano, tra due domeniche, ed affrontare la Conad Lecce.

Nel post gara queste le dichiarazioni del Presidente Antonio Di Giuseppe: “Quella di domenica pomeriggio è stata una bella partita giocata punto su punto tra due belle squadre. I ragazzi hanno disputato una prestazione all’altezza al cospetto di un CUS Bari molto forte che ha obiettivi diversi dai nostri. Non abbiamo demeritato confermando che ce la possiamo giocare con tutti. Ci è mancata un po’ d’esperienza, soprattutto nel quinto set quando abbiamo subito un parziale di 0-4 e quindi ci siamo trovati sempre a rincorrere. Tra due settimane sfideremo la Conad Lecce in casa: speriamo di fare bene”.

UNDER 19: “Martedì 10 maggio i ragazzi giocheranno la semifinale per accedere alla final four regionale. In questo caso il match della prima squadra con la Conad Lecce sarebbe spostato per dar spazio alla fase nazionale U19. Perciò non posso che essere complessivamente soddisfatto”.

TABELLINO

VIBROTEK VOLLEY-CUS BARI 2-3 (20-25/25-20/22-25/25-19/13-15)

VIBROTEK VOLLEY: Ruggero, Lacaita, Conte, Cutrignelli, Cometa, Caiaffa, D’amicis, Alabrese (K), Argentino, Zito, Fiume, Baldassarre, Camassa. Coach Caputo-Caiaffa

CUS Bari: Sette, Scaramuzzi, Elmouddem, Costantini, Cassano (K), Laterza, Tesse, Palatiella, Bellomo, Cisternino, Turturro, Fanelli, Russo, Martella. Coach Sportelli-Fiore

UFFICIO STAMPA VIBROTEK VOLLEY – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

VIDEO Foggia-Turris 2-0. La sintesi della gara
VIDEO Monopoli-AZ Picerno 1-1. La sintesi di Tele Sveva